Come per normativa europea per proseguire su questo sito dovete accettare i cookies

cliccando il bottone ambra "Accetto" In caso di non accettazione dichiariamo quanto segue :

Ma che ce frega ma che ce 'mporta de 'sti cookies che nun volemo e  ser visitatore  ar quadro d'accetto  c’ha messo none: e noi je dimo e noi je famo c'avete messo none  ma tu nun ce paghi ed è tutto argratis e quindi.... . Ma però noi der sito  semo quelli che v'arrisponnemmo 'n coro: e' mejo riflessioniromane de tutta  questa zozza società commerciale de internet. Per artre informazioni rivorgeteve ar sor Google.

As per EU rules you have to accept our cookies ( they are automatic and we do not use them )to surf this site clicking the amber button " I accept". As we could not care less about this cookies imposed by the system, in case you do not agree, please send us an email with the song you want to listen to whilst you fly away and disappear into the mist of no Roman knowledge. In case this statement is not clear , Dr. Google can explain you the whole matter. Fare thee well

1 lag1
2 lag3
3  lag5
4  laghetto 0
5 lag6
6  LAGHETTO 2
7  LAGHETTO 1
secondo laghetto
1/8 
start stop bwd fwd

Si risale la valle Camonica, dieci chilometri dopo Breno e due chilometri prima di Capo di Ponte, si trovano le doline carsiche. Si tratta di avvallamenti provocati dall'acqua che scorre nel sottosuolo e che sciogliendo il carbonato di calcio presente nel terreno, crea cavità sotterranee e forma in superficie degli "imbuti"; qui se ne possono osservare due di grandi dimensioni e una terza di dimensioni minori, in località Pisül, incontriamo una santella affrescata, alla sua sinistra possiamo osservare una grande formazione di tufo color ocra a 720 metri sul livello del mare. All' interno del bosco , ci sono ancora i resti di della vecchia cava.
Lasciamo un attimo la val Camonica, per una digressione ampia. poi ci torneremo.

In inglese le parole oscene, si chiamano le "parole da quattro lettere", infatti la maggioranza di queste  è composta da quattro lettere. Quello che stupisceè  che parole come  razzismo, sharjah, olocausto, desaparecidos, pulizia etnica, etc, non siano  oscene, anche se descrivono i peggiori comportamenti nella storia umana. Quelle a contenuto sessuale, che invece descrivono attività necessarie per la continuazione del genere umano, piacevoli per volere divino,  siano oscene. Con la nostra pudicizia vittoriana, epoca nella quale si coprivano le gambe ai tavoli, in quanto si poteva vedere  le gambe interamente, stendiamo un velo pietoso ( per noi ) a copertura di attività essenziali  per l'essere umano.
Scopare, nel senso sessuale. secondo i treccani Pluto, Rintintin e Lassie,può essere espresso come: 
1. copulare, der. di copula "congiunzione"] (io còpulo, ecc.). [unire in matrimonio] ≈ accoppiare, sposare.
2. (fisiol.) [avere un rapporto sessuale] ≈ accoppiarsi, congiungersi (carnalmente),
3. fare l'amore, (gerg.)
4. fare sesso, (volg.)
5. fottere, (volg.)
6. trombare
7. chiavare (volg)
8. scopare
Ora, non sono sinonimi: scopare non può essere sostituito dal fisiologico-anatomico copulare, ne l'essere unito in matrimonio, tomba dell'amore fisico. Ne dall'asettico fare sesso, che non descrive assolutamente la situazione: durante uno stupro si fa sesso! Ne tanto meno dal chiavare, che fa diventare l'uomo il soggetto che compie un'azione che transita sull'oggetto: la donna, che in questo caso èuna toppa di serratura. Fare l'amore suona di baci Perugina del ca**o ( in questo caso l'espressione metaforica si adatta come un profilattico). Fottere suona pregiudiziale verso la donna che è perdente; infatti si dice fottere una persona, se le si da una fregatura. Trombare, nordico, ricorda tanto: "lei suona il piano, lui la tromba", dove di nuovo la donna acconsente ad uno stato mentale dell'uomo. Avere un rapporto sessuale, suona tanto da caserma dei Carabinieri quando sono in ballo  prostitute o peggio ancora, violenze sessuali!
Rimane solo il democratico, egualitario, imparziale e rispettoso della parità: scopare. Quindi le parole "oscene" o volgari, consegnano dei significati precisi e circostanziali.

Avendo questo stampato in mente e tornando a dove eravamo in val Camonica, possiamo dire che :

noi in val Camonica ci stiamo mancu per lu cazzu: stiamo a 200 metri dal Colosseo, probabilmente 10 metri sul livello del mare, in un posto per addetti ai lavori, ma nei paraggi, frequentatissimo.

Tutto questo, non per prendere in giro i nostri amici della val Camonica, ma solamente per mostrare cosa si intende per "Roma segreta".

Joomla templates by a4joomla